Skip navigation

Dopo l’ennesimo post, sui blog che seguo, riguardante il doppiaggio, mi sento in dovere di dare un parere qui, piuttosto che andare a inzaccherare i luoghi altrui, con una difesa di un qualcosa che non è completamente difendibile.

La situazione è questa, io ho studiato un po’ di cose, non ho una laurea in lingue, per dire, non ho un master in comunicazione, ma mi interessa e mi piace l’italiano, mi interessa e piace il cinema, le opere di finzione e i documentari, mi interesso di molte altre cose, che mi permettono di crearmi una cultura che spazia (molto superficialmente) dalla musica all’informatica, passando per varie ed eventuali materie che sono e saranno certamente differenti da quelle che potrebbero interessare un’altra persona. Questo non mi rende né migliore, né peggiore di nessuno, ciò vuol dire che mi dà il medesimo diritto (o non me ne dà alcuno) di dire ciò che penso su un argomento che mi interessa e che conosco. Saldo il fatto che ciò che dico è parer mio e non certo legge universale o anche solo consiglio, questo è ciò che penso di questo mondo:
– il doppiaggio è un’arte, come tante altre è legato al lucro, questo non lo rende (e non deve renderlo) meno meritevole, ma non giustifica alcun lassismo da parte di chi lo pratica;
– il mondo del doppiaggio è molto più chiuso di altri mondi, entrare è difficile e il credito dato ai nuovi entrati è pochissimo (e per chi, come me, non crede molto in sé, è un’ottima discriminante, screma un buon 30%);
– i doppiatori sono attori, narcisi e istrioni, quindi è naturale che se si dà loro un buon motivo di credersi bravi, non perderanno occasione di farlo presente a chiunque, questo non rende meno bravi i bravi, ma non rende migliori i mediocri;
– i doppiatori hanno tutto il diritto di incazzarsi per chi finisce a doppiare milioni di cose senza esser capace, per il solo nome, dopo che loro han fatto anni di teatro e dizione e finiscono a fare due personaggi all’anno in due giochi per computer;
– i traduttori non hanno mai abbastanza tempo, gli adattatori quasi meno, i soldi che arrivano a queste due figure, spesso, non bastano nemmeno a pagare la corrente per televisore e pc;
– i traduttori e gli adattatori, spesso ci marciano su questo fatto del poco tempo e poco stipendio;
– i direttori di doppiaggio si lamentano sempre, è matematico; bisogna vedere se abbiano ragione o meno;
– i fonici, in Italia, sono quasi sempre i migliori;
– ognuno ha un ego, nel mondo del doppiaggio, chiunque fatica a farcelo stare negli studi;
– la casta di doppiatori, direttori e ogni tanto adattatori è chiusa, è spesso causa di lavoracci, ma non può essere tutto il fascio;
– nonostante sia nato sotto il fascio, il doppiaggio non è un’idea da buttar via;
– il doppiaggio serve a far godere alle persone, soprattutto alla massa che non vuole sforzarsi ma divertirsi, di un’opera d’arte visiva, senza inficiarla o, quando possibile, migliorandola; purtroppo, ci sono casi in cui la si inficia o la si fa calare di spessore;
– traduttori, adattatori, direttori e doppiatori, non sempre conoscono TUTTO, è quindi possibile che alcuni rimandi, alcune espressioni, alcuni legami inter- o intra-finzionali vadano perduti, chiunque dovesse scovare errori o avere lamentele, avrà il diritto e il dovere di richiedere maggiore attenzione ai diretti interessati (senza troppo scassare i maroni con “eh, però, questa battuta l’hanno cambiata”, che mi troverà certamente d’accordo, ma una volta che saremo tutti d’accordo potremo andare a dormire tranquilli, pronti ad attendere il prossimo film con un errore identico … e che ci abbiamo guadagnato?!)

altri punti mi verranno in mente, ma per ora lasciamo questa noia così com’è …

Buona serata, e divertiti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: