Skip navigation

Proseguo un pochino la lista precedente, trattando un tema che sembra andare per la maggiore, quale risposta al doppiaggio: “perché in Italia non fanno come nel resto del mondo in cui lasciano la pellicola in lingua originale e ci mettono i sottotitoli”.

Mi piacciono i film in lingua originale, mi spiace conoscere solamente due altre lingue, oltre l’italiano, e di conseguenza perdermi una buona fetta di produzione cinematografica tedescfona e orientale. Ma io i sottotitoli, sì, li apprezzo immensamente, quando aiutano, quando non c’è altro, ma proprio non so se li sopporto.

Intendiamoci, è un problema mio, ma ho una mente schematica. Quando ero piccolo, mia mamma mi spegneva lo stereo perché diceva che non fosse possibile che io riuscissi a studiare francese ascoltando canzoni in inglese (in effetti le cantavo mentre scrivevo, ma questo è un altro discorso), perché è più difficile che il cervello si concentri se è impegnato a fare altro. Bene, quello che mi ha sempre fatto un po’ incazzare, è che mio fratello studiava davanti al televisore.

Ora, udito e tatto (e un po’ di vista) sono due (o tre) sensi differenti, quindi se io devo scrivere mentre ascolto cose, ce la posso fare; ma leggere un testo, mentre si guardano le partite di basket, mi è sempre sembrato un po’ più improbabile. Sarà quindi retaggio familiare, ma io i sottotitoli li trovo un po’ svilenti.

Se voglio vedermi un film, posso accettare tutte le disquisizioni sulle voci, sui rumori di fondo, sulla bravura o sulla sciatteria di tanti fattori, ma se proprio voglio vedermi un film, voglio vedermi l’azione, voglio vedermi cosa succede, cosa dicono e che faccia fanno gli attori. Sarò anche lento, sarà anche il mio cheratocono bilaterale degenerativo, ma se devo leggere i sottotitoli, una buona dose di espressioni, piccoli dettagli e tanto altro, me lo perdo sicuro.

E visto che le proteste di chi chiede i sottotitoli a gran voce, sono giustificate per errori sempre frequenti, non sto certo dicendo che il sottotitolo sia il male, anzi, è una soluzione paritaria al doppiaggio, alla peggio. Rimane il fatto che una gran quantità di gente non andrebbe al cinema, perché la gente ci va per svagarsi e “leggere”, nella mente delle persone, non è (ahimé) svagarsi.

Sono anche un po’ convinto che se da sempre in Italia fossero stati messi i sottotitoli e non si fosse toccato l’audio, una buona fetta di estimatori avrebbe avuto da ridire sulle parole, sulla asincronia, sul font, sulla poca leggibilità su alcuni colori, sul fatto che coprano scritte, sul fatto che o guardi loro, o guardi le orecchie di Will Smith (d’altronde non mi reputo mica unico, ci sarà qualche altro minorato che non riesce a leggere i sottotitoli E guardare i particolari) e su tanto altro ancora.

Quindi comprateveli questi dannati cinema, fateci rassegne di film in lingua originale, sottotitolati da voi e solo per chi se ne intende. Io ci verrò (non perché me ne intenda, ma perché amo il cinema e amo imparare), ma non penso troverò troppa coda. In effetti non sarebbe un gran male.

Annunci

2 Comments

  1. d’accordo con te su molte cose – in particolare sul penultimo paragrafo – ne approfitto per dirti che parlare di ciò che si sa per lavoro è sempre la cosa migliore per suscitare interesse di lettura

    • savohead
    • Posted febbraio 1, 2009 at 00:23
    • Permalink

    eheh … grazie del consiglio, penso che sia naturale e spero di non dire mai qualcosa di certo su argomenti che non conosco abbastanza.
    Chioserei il consiglio attaccandoci la postilla che “se poi metti dei paragrafi un po’ graffianti, trovi subito consensi (come trovi opposizioni)” … eheh


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: