Skip navigation

È una sensazione strana, perché non è normale, non è ben chiara nel cuoreanimacervello, come sarebbe possibile spiegarla a parole?!

È una di quelle sensazioni che sai che ti piace, sai che ti pervade ogni minima parte del corpo, tanto che quel corpo, non lo senti nemmeno più. Sei leggero e pesante insieme, sei caldo e fresco, ferito e sereno.

E forse è “tiepidolce”, la parola che userei per spiegarlo, perché mi suona di culla, mi suona di canto e mi suona di giusto.

Mi suona perfetta per quei momenti in cui qualcosa si rompe, qualcosa esplode, qualcosa ferisce e due persone non riescono a fare altro che stringersi di più. Sono infiniti gli esempi simili, ma viverli è, ovviamente, diverso.

Che non sai se essere triste per il dolore, non sai se essere forte dell’unione e non sai se sarai mai capace di aiutare. Ma quasi non ti importa, quel che ti riempie dentro è la bellezza del sentirti qualcosa di più di te stesso.

Non ricordo se l’ho già scritta qui, c’è un’espressione splendida, nel dialetto di qui, che sta a significare lo stupore, la meraviglia e l’inaspettata gioia che una persona prova, di fronte a una sorprendente realtà che lo accoglie:
“ta shlarga ul fiaa”
e il mio respiro … ora … è più immenso di ciò che provo per chi amo abbracciare.

Annunci

3 Comments

  1. mi piace molto

    • savohead
    • Posted settembre 26, 2009 at 14:58
    • Permalink

    mi fa piacere piaccia … eheh

  2. Capisco cosa intendi, ed è una sensazione piacevole, solo per il fatto che non capita spesso.:-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: