Skip navigation

In un vicolo buio e piovoso, s’aggira un uomo di cui si nota solo il bagliore della sigaretta. Passeggia nervosamente davanti a un uscio, controlla continuamente le finestre al primo piano. Spente.

Dopo qualche minuto si decide. Bussa al portone.

Silenzio.

Bussa di nuovo.

Silenzio.

Sta per andarsene quando sente rumore di chiavistelli, si ferma trattenendo il respiro. Lentamente uno spiraglio si apre e una figura nell’ombra chiede:
– Parola d’ordine
– Ah, quindi ci sei!
– 15-6 è quella vecchia, pirla!
E il portone si chiude.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: